Perdere clienti storiche: reagire nel giusto modo
Perché è troppo intrigante raccontare la novità alle amiche. Perché quel giorno l’hai fatta aspettare troppo. Perché non hai voluto ...
PERDERE CLIENTI È DIRETTAMENTE PROPORZIONALE ALLA CIFRA CHE SPENDI IN GAVISCON

La tua cliente viene da quattro anni da te e crede che tu sia il parrucchiere più meraviglioso del mondo.
Puoi fare tagli stupendi, creare per lei sfumatura con maestria unica e occuparti della salute dei suoi capelli con prodotti eccellenti, mentre le dai tante informazioni per curarli a casa.

Tuttavia, a volte improvvisamente questa cliente smette di venire.
Un altro parrucchiere ha suscitato in lei qualcosa di diverso e nonostante fosse una delle tue migliori clienti, ha smesso di venire.
Così mentre tu cerchi di capire che cosa sia successo, lei già sta iniziando a parlare del nuovo parrucchiere alle sue amiche.

Di fronte alla novità difficilmente puoi vincere, quindi spesso sprechiamo energie inutili
dietro il recupero di qualcuno che, almeno per il momento non tornerà.

Perché è troppo intrigante raccontare la novità alle amiche.
Perché quel giorno l’hai fatta aspettare troppo.
Perché non hai voluto assecondare un suo capriccio che le avrebbe bruciato i capelli.
Perché si è fatta convincere dalla sua amica che il suo parrucchiere era migliore.


In questi casi tutti i tuoi sforzi e corsi di formazione sono vani.
Non è una questione di bravura.
Te lo ripeto, NON è una questione di bravura.


Questo è un problema comune, e proprio per questo non deve essere sottovalutato.
E come in ogni cosa, prevenire è meglio che curare.

Quindi sappi che quella cliente che hai servito stamattina su cui tu metteresti la mano sul fuoco,
ti potrebbe far ustionare di brutto, come è già successo.
Procurandoti una bella scatola di gaviscon sul comodino.

La soluzione però c’è.

Intanto non restarci troppo male, continua a reclutare costantemente nuove clienti perché quando
ti dico che non bisogna mai smettere di trovare nuove clienti attraverso il marketing esterno
è perché dopo tanti anni so che le clienti si perdono anche.
E poi, crea intorno a lei una serie di strumenti unici che possano ogni volta farle vivere l’esperienza
più meravigliosa e ineguagliabile che possa avere da un parrucchiere.
Quelle cose che… anche se vanno altrove, nessuno potrà mai reggere il paragone.

Perché lei ci andrà, e se quando ci andrà sarà piena di foglietti, foto, social, whatsapp di cura con te,
difficilmente si libererà della tua presenza, dalla borsa e dal cuore. E il paragone è perso in partenza.

Stupire ad ogni visita con cure e attenzioni, anche quella che viene da anni, ha un senso…Ma… non puoi stupire nessuna cliente, senza il marketing. NON PUOI.

E soprattutto, togliti quel difetto brutto di non essere costante.
Come? L’unico modo per essere costante è abbonarti a Diversamente Unici.
Che ahimè puoi ricevere gratis solo se sei un negozio in consulenza, altrimenti dovrai sottoscrivere la tua iscrizione.

Ma è l’unico modo che hai per sorprendere costantemente attraverso la giusta comunicazione,
l’unico ingrediente che hai per emozionare e lasciare il segno. Si certo, potresti farlo anche da solo, ma hai altre mille cose a cui pensare, e l’unico strumento che potrebbe mantenere la tua costanza è Diversamente Unici. Ogni mese. Ogni giorno.

E soprattutto, fare marketing con facilità, velocità e in modo indolore, senza spendere il patrimonio che non hai.
Sai quanto costa l’abbonamento alla soluzione di tutti i tuoi mali?
0,54 centesimi al giorno.
16,20 euro al mese.
Per essere costante, creativo, unico, impattante, presente con tutte le tue clienti e con nuove clienti.

Quanto spendi di gaviscon? Scommetto di più… 
Comunque se vuoi unirti a noi, devi abbonarti qui.

Se ti abboni entro il 20 agosto all’annuale, invece di 240 € lo pagherai 200 €
E inoltre riceverai subito sulla tua e-mail:
Il numero di Giugno, e il doppio numero di luglio e agosto.
Perché anche se è un mensile, le idee che trovi, le puoi utilizzare in ogni momento.

Ricapitolando con 200 € ne risparmi ben 80 € e per un anno non dovrai più pensare ad acquistare la copia ogni mese, ma la riceverai direttamente sulla tua e-mail.
So con certezza che potrebbe veramente aiutarti e siccome stiamo quasi tutti per andare in vacanza, anche io come te, sono alla ricerca di libri e testi da poter portare con me e vorrei ricevere un'occasione come questa.


In ogni caso hai imparato 5 cose: 
1- Non restare male se perdi una tua cliente storica.
2- Non pensare che in quanto storica tu non debba sorprenderla sempre.
3- Non sempre è colpa tua, ma la prevenzione è fondamentale.
4- Non smettere mai di fare recluta cliente.
5- Sii costante. 


Ho voluto darti comunque tanto valore, come è mia consuetudine.


Ti piace imparare insieme a me?
Se vuoi invitare anche i tuoi amici, basta lanciargli un post-it con scritto federicapicchio.com


Grazie per il tuo sostegno, desidero il meglio per te.
Buon lavoro e non dimenticare, se vuoi chiedermi qualcosa, di rispondere a questa email, o un whatsapp al numero 331.8302675

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.