Come aumentare i tuoi prezzi e…. altre 3 novità su cui lavorare
Oggi voglio offrirti spunti di riflessione sotto l'ombrellone. Un bel quaderno o un foglio d'oro e via con le idee... 

Oggi voglio offrirti spunti di riflessione sotto l'ombrellone. Un bel quaderno o un foglio d'oro e via con le idee... 
Ama ogni cosa del tuo lavoro, anche la pianificazione e l'organizzazione per valorizzarlo. C'è un tempo per tutto. L'arte e le idee risiedono anche qui. 

COME AUMENTARE I PREZZI

Quando lo fai, indica con precisione i tuoi motivi, e non occorre avere uno sbandamento emotivo, perché se la tua offerta è davvero di valore, se sei veramente percepito come esperto/a nel tuo settore, sappi che la maggior parte della tua clientela non avrà grandi problemi ad adeguarsi. Il modo migliore è motivarlo per rendere la tua decisione empatica ed avere la loro comprensione. 

In questo momento è importante anche aggiungere un po' di valore o aumentare la loro percezione sulla qualità del tuo servizio, coronando con qualche piccolo nuovo accorgimento nei suoi confronti. Spesso è difficile capire che il brand serve proprio a questo. Un cartoncino con la garanzia o una cartolina per una proposta di appuntamento, una scheda per lei mentre si trova dentro al negozio con il riepilogo, sono tutte cose che aiutano la percezione del servizio. Sono brand. Anche il modo in cui servi il caffè è brand. Anche il percorso studiato che deve percorrere. Anche il modo di informare sui prodotti utilizzati. 


AGGIUNGI SERVIZI COLLATERALI
Quando dico che lo studio del menu è importante significa che devi progettare per ogni servizio tutta una serie di servizi collaterali da poterci abbinare per fare proposte di cross e up-selling: se compri un climatizzatore, potresti essere interessato/a ad un servizio di pulizia periodico del filtro e/o un set di filtri sostitutivi.
Il segreto per un brand che ha tanta strada da fare è prendere spunto ed esempio anche da altri settori e trasformare un'idea rendendola calzante.


FAI "SCALARE" I TUOI CLIENTI
Devi sempre avere dei prodotti o dei servizi plus o premium. Parte dei tuoi clienti avranno nel tempo la voglia e la possibilità di scalare verso prodotti e soluzioni a più alto valore e tu devi farti trovare pronta/o, altrimenti si rivolgeranno altrove.
Questa cosa fa parte del viaggio della clientela all'interno del tuo business, e deve esserci perché toglie quella parte di noia che prova un cliente fisso quando non hanno più cose da scoprire. 
Il modo più banale consiste nelle cose che devi inserire dentro le fidelity o vip card, ma si possono fare anche in altro modo. Serve a far sentire la clientela speciale e diversa da quella appena arrivata. Un premio fedeltà d'onore. 


CREA UN SERVIZIO IN ABBONAMENTO
Questa è sempre un'idea vincente. Può essere una membership o qualunque cosa che un cliente può pagare mensilmente. Nel caso del parrucchiere resta sempre al posto numero uno la "perfect hair card" perché se proposta con continuità genera un abbonamento di bellezza ineguagliabile. 

Questo articolo è pieno di "memo" che spesso dimenticate, e spero vi possa servire per fare un refresh.
Il consiglio, visto che molti sono in periodo di ferie, prima di riaprire è creare un foglio di appunti e lavorare su queste voci per riaprire in bellezza. 

Se vuoi invitare anche i tuoi amici, trovano il link di iscrizione proprio nella prima pagina del mio sito federicapicchio.com 
Devo crescere per poter avere sempre il tempo di darti contenuti importanti su cui organizzare il tuo lavoro. Cresco io, cresci tu. 
Grazie per il tuo sostegno, desidero il meglio per te.

Buon lavoro e non dimenticare, se vuoi chiedermi qualcosa, di commentare, o scrivermi un whatsapp al numero 331.8302675

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.